Crea sito
C.T.P. - I.d.A. PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 09 Agosto 2008 17:17

LE ATTIVITA' DI FORMAZIONE PER ADULTI

La Scuola Secondaria di primo grado "F. Netti" è fortemente impegnata in attività di formazione per adulti: è sede di coordinamento come Centro Territoriale Permanente per l'educazione degli adulti.
Fin dal 1974 è stata ininterrottamente sede dei corsi statali sperimentali per lavoratori, poi trasformati in attività di educazione degli adulti (O.M. 455/97).
I Corsi di educazione e formazione per adulti sono un servizio sociale compensativo in favore dei cittadini che, per vari motivi, non hanno conseguito la licenza media, hanno bisogno di alfabetizzazione primaria e/o aspirano a migliorare e arricchire il proprio livello culturale.
Il
C.T.P. rappresenta, sotto l'aspetto organizzativo, l'insieme dei servizi e delle attività di istruzione e di formazione degli adulti presenti sul territorio di dimensione distrettuale. Sotto l'aspetto funzionale il C.T.P. è un luogo di concertazione, di lettura dei bisogni formativi, di progettazione e di organizzazione delle iniziative di istruzione e di formazione in età adulta.
Finalità generali sono: l'alfabetizzazione, il consolidamento e la promozione culturale, la rimotivazione all'apprendimento, l'orientamento, l'acquisizione e il consolidamento di conoscenze e di competenze specifiche.
Il Centro svolge attività di accoglienza e di ascolto; di alfabetizzazione primaria; di apprendimento della lingua e dei linguaggi; di recupero e sviluppo delle competenze strumentali culturali e relazionali per una attiva partecipazione alla vita sociale; di rientro nei percorsi di istruzione e formazione di soggetti da lungo tempo lontani da agenzie di educazione e formazione.
L'accesso al Centro è gratuito. Possono iscriversi alle attività del
C.T.P. gli adulti di qualsiasi età e condizione. Particolare attenzione viene prestata ai cittadini extracomunitari presenti sul nostro territorio, cui è destinato l'insegnamento della lingua italiana unitamente a specifiche attività volte a favorirne la partecipazione attiva e l'integrazione socioculturale.
E' intendimento di questo C.T.P. continuare e rafforzare l'opera di coinvolgimento di Enti Locali, 00.SS. territoriali, realtà produttive locali, associazioni culturali e di volontariato sociale.
Per l'espletamento delle attività ci si avvale dell'opera dei docenti facenti parte dell'organico di base del Centro, nonché di esperti ed esponenti di enti pubblici e/o di Istituti operanti sul territorio.
Le attività sono svolte presso le Scuole Secondarie di 1° Grado "F. Netti" e "F. P. Losapio" di Gioia del Colle. Con proprio decreto il C.S.A. di Bari ha assegnato al Dirigente Scolastico della Scuola Secondaria di 1° Grado "F. Netti" il compito di coordinare le attività del C.T.P. di Santeramo - Gioia del Colle per l'I.d.A.
Presso la scuola "F. Netti" sono avviati i seguenti corsi:
" alfabetizzazione e italiano per stranieri
" Scuola Secondaria di 1° grado (conseguimento del titolo in un anno scolastico)
" idoneità al terzo anno di Scuola Secondaria di 2° Grado
" corsi brevi - modulo: inglese, informatica, yoga, erboristeria, matematica, italiano nei contesti lavorativi, danze etniche …

OBIETTIVI EDUCATIVI TRASVERSALI
1. Promozione e sviluppo dell'identità personale, sociale e di un'autonomia responsabile.
2. Conoscenza delle istituzioni e dei vari aspetti della vita civile.
3. Capacità di interagire consapevolmente in diversi contesti e situazioni.
4. Conoscenza delle diversità (provenienza, lingua, cultura, religione, handicap, …).
5. Conoscenza e valorizzazione del proprio territorio negli aspetti storico-culturali.

OBIETTIVI DIDATTICI
- Corso di alfabetizzazione:
Acquisizione, rinforzo e recupero delle competenze di base e di conoscenze in ogni area disciplinare e, per i corsisti stranieri, apprendimento della lingua e della cultura italiana.
- Scuola media:
1) Potenziamento delle capacità linguistico - espressive dei singoli utenti,privilegiando il parlare e lo scrivere corretto, indispensabili alla vita di relazione ed in particolare ad un soddisfacente inserimento nel mondo del lavoro.
2) Promozione della conoscenza dei problemi del presente attraverso l'esame delle principali vicende del passato.
3) Ampliamento delle conoscenze relative alle principali Istituzioni dello Stato italiano per una maggiore consapevolezza dei propri diritti e doveri.
4) Approfondimento del rapporto uomo-ambiente tramite lo studio del nostro pianeta nei suoi aspetti fisici e antropici.
5) Acquisizione di elementi essenziali della lingua e civiltà tedesca, in considerazione della importante realtà di emigrazione vissuta dai cittadini del nostro territorio.
6) Sviluppo e consolidamento di competenze strumentali e relazionali dell'area logico - matematica.
7) Presa di coscienza, attraverso lo studio delle scienze, di tematiche connesse allo sviluppo e all'evoluzione della ricerca scientifica e tecnologica.

POSSIBILI CORSI BREVI /MODULI PON
- Informatica: 1° e 2° livello;
- Lingua inglese;
- Erboristeria e aromaterapia;
- Dizione;
- Yoga
- Moduli di approfondimento per corsisti già licenziati (da svolgere in orario di compresenza);
- Moduli brevi di scuola superiore.
- "Le competenze informatiche di base (Livello A)"
- "Comunicare in Italiano: le competenze espressive, specie nei contesti lavorativi"
- "Recupero, consolidamento e potenziamento delle competenze logico-matematiche"
- "Corso di Business English"
- "Corso di Informatica - Livello B"
- "Flora del parco dell'Alta Murgia. Piante officinali, erboristeria, fitoterapia, cosmesi"

POSSIBILI VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE
Si effettueranno visite guidate e viaggi d'istruzione, della durata di uno, due o tre giorni, in coerenza con la programmazione educativa e didattica.
- Bari: Libreria Feltrinelli;
- Salerno ed escursione in traghetto della costiera; (1 giorno)
- Umbria: Perugia, Assisi, Gubbio; (1 pernottamento)
- Una capitale europea di lingua tedesca (Berlino, Vienna,….) con voli a basso costo; (2 pernottamenti)

MODALITA' DIDATTICHE E DI VALUTAZIONE
Le attività didattiche si svolgeranno mediante corsi lunghi di istruzione finalizzati al conseguimento dei titoli di studio della scuola dell'obbligo oppure attraverso corsi brevi/moduli a carattere monografico per l'acquisizione anche di nuovi linguaggi. Si farà uso di diversi sussidi didattici (libri di testo, audiovisivi, computer, stampa...) forniti dalla Scuola.
Le modalità didattiche saranno flessibili ed adeguate alle diverse e specifiche esperienze della variegata utenza del corso E.D.A..
Oltre alla documentazione relativa all'accoglienza, si effettueranno verifiche in itinere e alla fine di ogni Unità significativa di lavoro. Si procederà inoltre con valutazioni intermedie e consuntive, finalizzate all'ammissione agli esami di licenza. Infine si accerterà il conseguimento, da parte del corsista, di quelle abilità concordate ed esplicitate nel patto formativo sottoscritto ad inizio attività. Per ogni corsista si stipulerà il patto formativo che prevede l'indicazione dei crediti e la valutazione degli apprendimenti.

SI IPOTIZZA UNA ATTIVITA' DI GEMELLAGGIO CON UN ALTRO CTP

ORARIO DELLE ATTIVITA'
Le attività si svolgono in orario pomeridiano e serale da settembre a giugno e sono frequentate dal lunedì al venerdì.
I corsisti saranno valutati in base alla situazione di partenza ed ai risultati conseguiti riguardanti gli obiettivi programmati. Particolare importanza nella valutazione hanno la frequenza, l'impegno e la partecipazione.

Ultimo aggiornamento Sabato 09 Agosto 2008 17:27