Crea sito
Alla scoperta di Francesco Netti PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 28 Luglio 2009 09:49

PRESENTATO L'OPUSCOLO
"ALLA SCOPERTA DI FRANCESCO NETTI"


La sera del 12 Maggio 2oo9, nell'Auditorium della nostra Scuola, si è svolta la presentazione dell'opuscolo "Alla scoperta di Francesco Netti". Questa pubblicazione è stata portata a compimento dagli alunni delle classi IIB e IIIB, sotto la guida delle docenti di Lettere Rosa Angiola e Francesca Vacca, dopo un lavoro progettuale volto alla conoscenza e valorizzazione del'uomo e artista Francesco Netti, nostro illustre concittadino.

Durante la serata i ragazzi hanno presentato in linee sintetiche il contenuto dell'opuscolo, attraverso animazioni grafiche, commenti e lettura espressiva di testi tratti dall'epistolario. Hanno in tal modo messo in rilievo la personalità, la sensibilità del letterato e pittore santermano con chiari riferimenti alla sua famiglia e al rapporto epistolare che ad essa costantemente lo legava, durante i suoi viaggi e soggiorni fuori della sua terra. Intermezzi e sottofondi musicali alle letture effettuate, hanno contribuito a creare un clima di piacevole ascolto ed attrattiva nel pubblico presente.
Sono intervenuti, altresì, alla serata il sindaco di Santeramo in Colle (avv. Vito Lillo), l'Assessore alla Cultura (dott. Gabriele Cecca) e il Consigliere Provinciale (sig. Vito Zeverino), che hanno espresso apprezzamenti favorevoli per questo lavoro, sottolineando che tale presentazione s'inseriva in modo opportuno nell'ambito delle iniziative relative alla Settimana Netti.

Non è mancato nemmeno l'intervento del prof. Bongallino, esperto di storia locale, che ha elogiato nel complesso il prodotto presentato ed ha invitato tutti a non fermarsi mai sul versante della ricerca.
Tutto è andato bene! Un grazie particolare ai ragazzi del corso M per i brani eseguiti al pianoforte. Graditissima sarebbe stata la presenza del nostro Dirigente Scolastico, dott.ssa Maria Caponio, impossibilitata, purtroppo, a fare gli onori di casa. Ma il suo pensiero, sicuramente a noi vicino, resta condensato nella prefazione che apre l'opuscolo e che dà significato a tutto il lavoro svolto su Francesco Netti.

galleria foto

Prof.ssa Rosa Angiola



 

Ultimo aggiornamento Martedì 28 Luglio 2009 10:04